Dal 19 al 20 ottobre a Sorrento il 2° Forum sulla Formazione continua


“Abbiamo bisogno di concentrare maggiormente i nostri investimenti sulla formazione professionale e sull’aggiornamento. Abbiamo bisogno di una migliore collaborazione con le aziende, perché sanno meglio di chiunque altro cosa serve loro. E dobbiamo far coincidere queste esigenze con le aspirazioni delle persone”, ha annunciato la Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, proclamando il 2023 “European Year of Skills”, l’Anno europeo delle Competenze.

“DARE FORMA AL FUTURO. La centralità delle competenze. In Europa da protagonisti o da spettatori?”, in programma all’Hilton Palace di Sorrento il 19 e 20 ottobre 2023 in occasione dell’anno europeo delle competenze, sarà il tema della seconda edizione del Forum sulla Formazione Continua, la piattaforma di dialogo tra esperti, parti sociali e istituzioni ideata e promossa da Fondo For.Te. in collaborazione con Il Sole 24 Ore Eventi. Un evento che porterà sotto i riflettori le nuove tecnologie e la transizione sostenibile che stanno rivoluzionando il mondo del lavoro, focalizzando le risorse sull’importanza della formazione continua che metta al centro la persona.

Al centro il grande tema delle competenze, fattore cruciale per vincere la sfida attuale e futura della competitività e dell’innovazione, in un contesto che favorisca il raccordo della formazione continua con il mercato del lavoro, riducendo il mismatch e capitalizzando le competenze acquisite.
Questi sono anche i valori aggiunti di For.Te., il più importante tra i Fondi interprofessionali per la formazione continua, senza fini di lucro, per numero di aziende che lo hanno scelto, rappresentativo dei diversi settori economici e del tessuto imprenditoriale italiano, fatto di piccole, medie, grandi aziende. For.Te. è il Fondo paritetico per la formazione continua dei dipendenti delle aziende aderenti al Fondo, che operano nel settore terziario: logistica, spedizioni, trasporto, commercio, turismo, servizi. Al Fondo aderiscono e possono aderire aziende di altri settori economici. Il Fondo promuove e finanzia Piani e Progetti formativi aziendali, pluriaziendali, territoriali, settoriali e individuali.

Partecipazione gratuita, info e programma www.fondoforte.it/2-forum-sulla-formazione-continua/

image_printStampa PDF