NauticinBlu, in 14 Istituti Nautici i corsi di conservazione marina di Marevivo e MSC Foundation


Grazie all’impegno di Marevivo ed MSC Foundation, dal 2017 ad oggi il programma ha già coinvolto 4.200 studenti, 340 insegnanti e le loro famiglie, che oggi sono più consapevoli sull’importanza della conservazione ambientale. Oggi 60 studenti dell’Istituto Nautico Nino Bixio di Piano di Sorrento hanno iniziato il corso di educazione ambientale “NauticinBlu” edizione 23/24, tenuto da esperti, scienziati e specialisti di Marevivo e supportato dalla MSC Foundation. Oltre agli Istituti Nautici in Italia, quest’anno il programma” si espanderà ulteriormente in Europa, raggiungendo altri 400 studenti degli istituti nautici in Grecia, Spagna e Portogallo.

“NauticinBlu” è il programma di educazione ambientale marina più importante e ampio in Italia, giunto quest’anno alla settima edizione, che dal 2017 ad oggi ha già coinvolto 4.200 studenti e 340 insegnanti che adesso sono più consapevoli dell’importanza della conservazione ambientale. Durante quest’anno scolastico sono previsti altri 14 corsi in altrettanti Istituti Nautici di tutta Italia che saranno completati entro la prossima primavera, grazie ai quali altri 1.000 studenti saranno formati e sensibilizzati su biodiversità marina, servizi ecosistemici oceanici, economia circolare, transizione energetica, normative marittime nazionali e internazionali e opportunità emergenti nei lavori legati al mare.  A conclusione del programma è previsto un evento con la consegna degli attestati a bordo di una nave MSC Crociere, che sarà per le ragazze e i ragazzi un’occasione per incontrare le figure di riferimento delle loro future professioni.

«L’idea di sviluppare il programma “NauticinBlu è nata nel 2016 mentre Marevivo stava lavorando con MSC sulla prima di una serie di attività didattiche nelle scuole elementari e medie. Insieme a Gianluigi Aponte, Presidente del Consiglio di Amministrazione della MSC Foundation nonché diplomato presso l’Istituto Nino Bixio, volevamo promuovere in modo più significativo i temi della tutela marina nel Mar Mediterraneo e abbiamo deciso di coinvolgere gli Istituti Nautici per rendere gli studenti veri e propri stakeholder chiave sui temi della sostenibilità ambientale», ha spiegato Rosalba Giugni, Fondatrice e Presidente della Fondazione Marevivo.

“La sostenibilità ambientale è un tema che riguarda il nostro presente ma anche e soprattutto il nostro futuro. Per questa ragione la formazione e la sensibilizzazione delle giovani generazioni su questo tema è cruciale per creare quella consapevolezza e quel cambio di mentalità necessari per ridurre al minimo il nostro impatto sull’ambiente”, ha affermato il Direttore Esecutivo della MSC Foundation, Daniela Picco. “Credo che negli ultimi anni abbiamo dato un contributo significativo all’educazione e alla formazione dei giovani attraverso attività che hanno fornito ai futuri professionisti del mare le conoscenze, le competenze, i valori e le attitudini di cui hanno bisogno per cercare lavori blu sostenibili e per agire come agenti di cambiamento.”

MSC FOUNDATION – La MSC Foundation, associazione senza scopo di lucro, implementa gli impegni umanitari, di conservazione marina e di sviluppo sostenibile del Gruppo MSC in tutto il mondo, utilizzando la portata globale di MSC e la conoscenza unica del mare per proteggere e coltivare il nostro pianeta blu, la sua gente e il nostro patrimonio culturale condiviso.Concentrandosi su quattro aree – protezione ambientale, sostegno alle comunità, istruzione e soccorsi d’emergenza – la fondazione promuove la protezione e la gestione sostenibile degli ecosistemi, consente alle comunità vulnerabili di tutto il mondo di realizzare il loro pieno potenziale, sostiene un’istruzione di qualità, equa e inclusiva per promuovere individui duraturi e sviluppo collettivo e aiuta le popolazioni colpite dal disastro verso la ripresa.

La fondazione lavora per raggiungere questo obiettivo sia in modo indipendente che con partner dedicati: in modo indipendente, sfruttando l’impegno del Gruppo MSC nella progettazione e gestione di progetti, collegando le comunità, sensibilizzando e mobilitando il sostegno finanziario di migliaia di persone, e insieme a partner fidati selezionati per il loro impegno. forte visione innovativa o track record per azioni efficaci.

MAREVIVO FONDAZIONE ETS -Marevivo è una fondazione ambientalista – indipendente e apartitica – che dal 1985 lavora per la tutela del mare e dell’ambiente, con un’attenzione particolare a tematiche come lo studio e la conservazione della biodiversità, lo sviluppo sostenibile, la valorizzazione e la promozione delle aree marine protette, la lotta all’inquinamento e alla pesca illegale e l’educazione ambientale nelle scuole e nelle università. Il mare è la nostra madre, la nostra casa, la nostra vita, produce il 50% dell’ossigeno che respiriamo. Può continuare a svolgere la sua funzione vitale solo se è in buona salute, ma purtroppo subisce silenziosamente attacchi ogni giorno. Per questo, Marevivo si batte da quasi 40 anni per la tutela del mare e delle sue risorse attraverso azioni e campagne nazionali e internazionali; lotta per ottenere leggi efficaci per la sua salvaguardia, lavora per ripulire le coste e i fondali marini e proteggerne gli abitanti e collabora con scuole e istituti nautici. Perché soltanto insieme possiamo essere parte del cambiamento.

LA PARTNERSHIP MAREVIVO E MSC FOUNDATION
MSC Foundation collabora da oltre 8 anni con la Fondazione Ambientalista Marevivo per formare bambini e ragazzi giovani attraverso i seguenti programmi di educazione ambientale incentrata attraverso due programmi:
1) Delfini Guardiani delle Isole per le scuole primarie
2) NauticinBlu per gli studenti degli istituti nautici

Obiettivo: raggiungere 11.500 studenti, 1.100 insegnanti, 9.000 familiari in Europa.
Dove: In Italia dal 2015/2016, in Spagna dal 2022/2023, in Grecia e Portogallo dal 2024.

image_printStampa PDF