Yang Ming, fatturato di 3,5 miliardi USD e utile di 200 milioni USD nel 2023. Tasso di crescita dell’offerta a +9,1% nel 2024


OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Yang Ming Marine Transport Corporation (Yang Ming), compagnia globale di spedizioni di container con sede a Keelung, Taiwan, ha pubblicato la relazione finanziaria per il terzo trimestre del 2023: i ricavi consolidati sono stati di 35,9 miliardi di NT $ (1.160,72 milioni di dollari), con un utile netto al netto delle imposte di 2,81 miliardi di NT$ (90,73 milioni di US$) e un utile per azione al netto delle imposte di 0,8 NT$ per azione.

Per i primi tre trimestri del 2023, il fatturato consolidato è stato di 107,9 miliardi di NT$ (3.488,55 milioni di USD), con un utile netto al netto delle imposte di 6,08 miliardi di NT$ (196,49 milioni di USD) e un utile per azione al netto delle imposte di NT$. 1,74 per azione. I ricavi complessivi nel terzo trimestre sono rimasti stabili rispetto ai due trimestri precedenti; tuttavia, i noli sono diminuiti rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, comportando una diminuzione dei ricavi rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Secondo le ultime previsioni di crescita della domanda e dell’offerta del mercato marittimo di Alphaliner, il tasso di crescita dell’offerta della capacità globale delle navi portacontainer nel 2023 dovrebbe essere dell’8,4% e dell’1,4% per il tasso di crescita della domanda. Per quanto riguarda le proiezioni per il 2024, il tasso di crescita dell’offerta salirà al 9,1%, mentre quello della domanda al 2,2%. Nel 2024 rimarrà un divario significativo tra i tassi di crescita della domanda e dell’offerta, che rappresenta una sfida operativa che le compagnie di navigazione internazionali dovranno affrontare, poiché persiste il problema dello squilibrio tra domanda e offerta.

Con il recente aumento continuo dello Shanghai Containerized Freight Index (SCFI), anche la performance del mercato a breve termine è in linea con la tendenza. Con l’arrivo del quarto trimestre, tradizionalmente la bassa stagione per i mercati europeo e americano, le tendenze dei prezzi dei container e dei volumi richiedono un’ulteriore osservazione e si prevede che lo sviluppo complessivo del mercato marittimo sarà influenzato dall’attuale elevata inflazione globale, dalle tensioni geopolitiche internazionali e dagli aggiustamenti politici da parte della Commissione Europea in merito al “Regolamento sull’esenzione per categoria dei consorzi” (CBER).  In questo contesto, Yang Ming continuerà a monitorare da vicino i cambiamenti nei mercati regionali, mantenendo al contempo la flessibilità operativa in tempo reale in termini di pianificazione delle rotte e della flotta al fine di mantenere le massime prestazioni e la competitività globale, nonché rispettare la concorrenza internazionale. regolamenti.

@wikipedia

image_printStampa PDF