Pichetto Fratin: “Difenderemo i nostri porti in Europa” su ETS Marittimo


“Difenderemo con forza i nostri porti in Europa” ha dichiarato il ministro dell’Ambiente e della sicurezza. Gilberto Pichetto Fratin, annunciando l’iniziativa italiana dal prossimo Consiglio Ambiente su ETS Marittimo, in programma il 16 ottobre a Lussemburgo.

 “L’obiettivo è trovare una soluzione a tutela degli scali italiani a rischio penalizzazione nel trasbordo dei container” si legge nell’informativa ministeriale. In questa occasione l’Italia intende portare all’attenzione dei 27 Paesi le potenziali ricadute negative dell’applicazione della direttiva Ets ai trasporti marittimi nei porti UE di scalo per il trasbordo di container, che nell’attuale impostazione vedrebbe penalizzati anche alcuni scali italiani, tra cui quello di Gioia Tauro.

image_printStampa PDF