Formazione, confermato anche per il 2022 / 2023 il bollino per l’Alternanza di Qualità conferito da Confindustria a Grimaldi Group


Grimaldi Group ottiene il Bollino per l’Alternanza di Qualità anche per l’anno scolastico 2022/2023 conferito da Confindustria per l’impegno del gruppo armatoriale nella formazione delle nuove generazioni e il suo contributo decisivo al delicato passaggio dal mondo della scuola a quello del lavoro. L’obiettivo è indirizzare verso la giusta professione, capitalizzare le competenze trasversali e favorire la cittadinanza attiva.

 “Ogni anno riceviamo con orgoglio questo importante riconoscimento, a testimonianza del nostro impegno nella formazione dei giovani attraverso Grimaldi Educa – ha dichiarato Francesca Marino, Passenger Department Manager di Grimaldi Lines – Si tratta di un progetto che abbiamo particolarmente a cuore, in quanto nasce e si sviluppa intorno all’idea del viaggio, che stimola la conoscenza, crea senso di appartenenza al gruppo e sviluppa competenze trasversali, sempre più richieste nell’attuale contesto lavorativo globale”.

La Compagnia di Navigazione ha infatti riunito tutte le iniziative dedicate al mondo della scuola nel progetto Grimaldi Educa. Il fulcro sono i Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO), rivolti a tutti gli indirizzi di studio con programmi modulabili sulla base delle esigenze espresse dai singoli Istituti: i ragazzi vivranno un’esperienza sul campo a bordo delle navi della flotta, affiancati da tutor che sapranno trasmettere amore per il mare e passione per la navigazione.
Ai PCTO si affiancano programmi didattici, che vedono ogni anno la partecipazione di migliaia di studenti provenienti da tutta Italia. Tra i più richiesti ci sono il viaggio evento Travel Game Onboard con i suoi quiz digitali di cultura generale, Seamphony – La Nave della Musica, nonché gli atelier scientifici e creativi proposti da La Nave della Scienza.

 Di Grimaldi Educa fa parte, infine, la proposta di viaggi di istruzione, con possibilità di scegliere la sola traversata oppure un pacchetto completo di viaggio in nave e soggiorno. Tra le destinazioni ci sono le tante meraviglie italiane di Sicilia e Sardegna, ma anche il fascino di Spagna e Grecia. 

Il Gruppo Grimaldi ha sede a Napoli, controlla una flotta di oltre 140 navi ed impiega circa 18.000 persone Guidato da Gian Luca Grimaldi, Emanuele Grimaldi e Diego Pacella, il Gruppo è una multinazionale operante nella logistica, specializzata nelle operazioni di navi roll-on/roll-off, car carrier e traghetti. Nel settore passeggeri, il Gruppo opera con diversi marchi, diversificati per destinazione: Grimaldi Lines nel Mediterraneo (Sardegna, Sicilia, Spagna, Grecia, Tunisia), Minoan Lines per i collegamenti interni greci (tra Pireo, Creta ed Isole Cicladi), Finnlines per il Mar Baltico (Finlandia, Germania e Svezia), Trasmed GLE per i collegamenti Spagna Continentale-Baleari.

image_printStampa PDF