Mit, Rixi: «A ottobre attive due Direzioni per i trasporti e per porti e logistica»


«Una prima trasformazione del Ministero». Così il viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Edoardo Rixi, intervenendo a Trieste al Forum “Risorsa Mare”, ha annunciato che «A ottobre saranno attive due nuove Direzioni che si occuperanno della parte portuale, una per tutta la parte trasporti e una per porti e logistica».

In una “situazione logistica nazionale complessa, c’è la necessità di poter aver nuovi strumenti a livello nazionale per coordinare alcuni tipi di attività lasciando ai singoli scali un legame autonomo molto forte di condivisione della programmazione con regioni e comunità locali». «Abbiamo porti molto avanzati sul sistema digitale ma in altri si fa ancora quasi tutto cartaceo: non è possibile che nello stesso Paese ci sia il capofila a livello europeo e la coda della classifica».

image_printStampa PDF